ACCUEIL | RECHERCHE AVANCÉE | INSTANT PRINT | CONTACT | SE CONNECTER | SERVICE CLIENTELE | LIVRAISON | PAIEMENT
winkelwagen   Caddie

Votre caddie est vide.

 

Notre catalogue :

Partitions

 
Suivez nous sur Facebook

Suivez nous sur

et ne ratez plus nos nouveautés!

 
Monday 5 December 2016

Nous sommes ouvert de 10h.

Avez vous des questions?

Envoyez nous un mail!
Nous vous répondons dès que possible.

Nos heures d'ouverture

 
Qualité garantie

Le label de E-commerce vous garantit que vous pouvez faire du shopping en toute sécurité sur notre site.

En savoir plus...

 
Tribus vocibus. Mezzalira, Giacomo
 
Titre

Tribus vocibus

Compositeur

Giacomo Mezzalira

Instrumentation

Choeur soprano, alto, basse

Editeur Edizioni Carrara
   
A commander Cet article n'est plus en stock. Normalement le délai de livraison est six à dix jours ouvrables. No. art. 63544

Nos magasins à Anvers et Louvain
Etat du stock par magasin:
 
six à dix jours ouvrablesAnvers
six à dix jours ouvrablesLouvain

 
33.00
ajouter à votre liste des désiderata
 

Questo "mosaico di mottetti" ha una genesi tutta particolare nella quale si intrecciano valori estetici e adeguate riflessioni socio-musicologiche. Oltre all'urgenza del comporre, tipica di chi esercita la funzione di maestro di cappella che risponde al coro e alla comunità di appartenenza della sua "mission" nell'evolversi dell'anno liturgico, si sovrappone una serie di riflessioni che non sfuggirà al lettore più attento. Innanzi tutto la scelta della formazione a tre voci dispari dove un'unica sezione virile sostiene le parti dei soprani e dei contralti. Qui si è voluto proteggere quei cori che vedono sfiorire sempre più la presenza di bassi e tenori.

La scelta della tonalità accompagna, con il suo colore, le sfumature del testo, la pregnanza dei significati e chiede al maestro direttore ed ai cantori un salto di qualità nella lettura e nella interpretazione.

Quindi troviamo anche l'occasione di leggere una raccolta che trattiene in sè valori didattici ed una profondità che si rivela con pienezza nel gioco armonico-contrappuntistico. In questo senso il compositore ha voluto pensare anche alle classi di Esercitazioni Corali dei Conservatori, agli Istituti Musicali Pareggiati e a quelle scuole diocesane dove il respiro didattico tenga conto dell'ensemble capace di ornare la moderna liturgia.

(ISMN 9790215750012)